Internazionale a Ferrara, con la festa per i vent’anni del settimanale

Da oggi a domenica 6 ottobre si tiene a Ferrara la settima edizione di ‘Internazionale a Ferrara’, il festival di giornalismo che quest’anno coincide con il ventesimo compleanno del settimanale fondato e diretto da Giovanni De Mauro. Gran parte degli incontri sono trasmessi in streaming sul sito di Internazionale e con aggiornamenti in tempo reale sull’account Twitter @internazfest.

De Mauro Giovanni

Giovanni De Mauro – fondatore Internazionale

Dopo il minuto di silenzio per ricordare le vittime dello sbarco di Lampedusa, l’apertura del festival vede la consegna del Premio giornalistico Anna Politkovskaja, che per il 2013 è stato assegnato alla giornalista radiofonica congolese Chouchou Namegabe, coordinatrice dell’Association des femmes des médias du Sud Kivu e più volte minacciata di rapimento e di morte per il suo impegno in difesa dei diritti umani e la sua denuncia dello stupro come arma di guerra nella Repubblica democratica del Congo.

A Ferrara ci saranno 198 ospiti provenienti da quattro continenti, 30 paesi, 45 testate, per un totale di 149 incontri con giornalisti e scrittori e oltre 250 ore di programmazione tra dibattiti, spettacoli, proiezioni di film e documentari. Filo conduttore di questa edizione sono i diritti, analizzati sotto diversi punti di vista. Tra gli ospiti più attesi: Natalie Nougayrède, la prima donna a dirigere il quotidiano francese Le Monde; Nate Silver, lo statistico diventato celebre per aver previsto la vittoria di Obama; Mona Eltahawy, giornalista e attivista egiziana che ha denunciato le violenze della polizia dopo essere stata arrestata a Piazza Tahrir; Stephen Engelberg, direttore di ProPublica, la piattaforma che fa giornalismo d’inchiesta e primo sito d’informazione ad aver ricevuto il premio Pulitzer; l’economista franco-statunitense Susan George; il social media editor Anthony De Rosa; l’esperto di tecnologia del Wall Street Journal Farhad Manjoo.

Molti anche i giornalisti italiani, tra cui Mario Calabresi, direttore della Stampa; Gad Lerner; Enrico Mentana, direttore del Tg La7; Anna Maria Giordano di Rai-Radio 3Mondo; Giovanni Porzio di Panorama; Monica Maggioni, direttore di Rainews 24; Adriana Cerretelli del Sole 24 Ore.

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

Lega Serie A, la spartizione politica che quasi faceva saltare l’operazione fondi. Le manovre di Lotito e l’attesa per Dal Pino. E via Rosellini..

Lega Serie A, la spartizione politica che quasi faceva saltare l’operazione fondi. Le manovre di Lotito e l’attesa per Dal Pino. E via Rosellini..

Sostenibilità. Accordo tra Ministero dell’Ambiente e Sky Italia. Costa: partner importante per sfide cruciali. Ibarra: anno decisivo

Sostenibilità. Accordo tra Ministero dell’Ambiente e Sky Italia. Costa: partner importante per sfide cruciali. Ibarra: anno decisivo

Il 70% degli americani si informa sui social media. Facebook, YouTube e Twitter i più usati, poi Reddit, Snapchat, Linkedin, WhatsApp, Tumblr e Twitch

Il 70% degli americani si informa sui social media. Facebook, YouTube e Twitter i più usati, poi Reddit, Snapchat, Linkedin, WhatsApp, Tumblr e Twitch