Il nuovo presidente di Vivendi sarà francese

(MF-DJ) Il presidente di Vivendi Jean-Rene Fourtou, che abbandonera’ il proprio incarico quando lo scorporo delle attivita’ legate alle telecomunicazioni diventera’ effettivo, ha riferito che la societa’ dovrebbe mantenere un leader francese. In un’intervista a Le Monde, Fourtou ha precisato che il suo successore potrebbe essere l’industriale francese Vincent Bollore, che attualmente detiene una quota del 5% nella societa’.

A meta’ dello scorso mese Bollore e’ stato nominato vicepresidente del Cda, un mossa volta a placare i dissidi intercorsi qualche giorno prima con lo stesso Fourtou. Bollore aveva presentato spontaneamente la propria candidatura per la poltrona vacante di amministratore delegato nel tentativo di bloccare la corsa di un altro aspirante Ceo, sostenuto dal presidente.

MF-DJ 4 ottobre

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

<strong> 29 novembre </strong> Vite in fuga si consolida, poi Fazio e D’Urso stabili e Napoli-Roma pay

29 novembre Vite in fuga si consolida, poi Fazio e D’Urso stabili e Napoli-Roma pay

Lorenzo Tosa, da illustre sconosciuto a outsider dei social. Centinaia di migliaia follower e like non danno però da mangiare

Lorenzo Tosa, da illustre sconosciuto a outsider dei social. Centinaia di migliaia follower e like non danno però da mangiare

Apple: multa da 10 milioni dall’Antitrust per pubblicità ingannevole

Apple: multa da 10 milioni dall’Antitrust per pubblicità ingannevole