Massimo Scaccabarozzi, presidente della Fondazione Johnson&Johnson

Il 15 ottobre Massimo Scaccabarozzi, Presidente e Amministratore Delegato di Janssen Italia, è nominato presidente della Fondazione Johnson & Johnson. Dopo il primo incarico, durato 10 anni consecutivi (dal 2001 al 2011), dal 16 luglio 2013 ritorna a capo della Fondazione.

 Costituita nel dicembre 2000 dalle tre aziende del Gruppo Johnson & Johnson presenti in Italia – Janssen Italia, Johnson & Johnson S.p.A., Johnson & Johnson Medical S.p.A. – la Fondazione si propone di mettere al servizio della comunità in cui opera l’esperienza e le risorse del Gruppo, contribuendo così al benessere della stessa attraverso il sostegno e lo sviluppo di progetti filantropici.

 Si tratta della prima Fondazione d’impresa senza scopo di lucro di tipo “grantmaking” costituita in Italia: ispirata al modello statunitense, prevede il finanziamento di progetti rivolti alla soluzione di problemi sociali in partnership con organizzazioni non profit. Nel caso della Fondazione Johnson & Johnson sono state individuate cinque aree di intervento: assistenza sanitaria alla comunità, salute dei bambini e della donna, responsabilità verso la comunità, formazione nel campo della gestione sanitaria e HIV/AIDS

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

Luciano Biondo, direttore industriale del Polo Elettrico e Veicoli Commerciali Leggeri del Nord della Francia del Gruppo Renault

Luciano Biondo, direttore industriale del Polo Elettrico e Veicoli Commerciali Leggeri del Nord della Francia del Gruppo Renault

Donato Ferri, Med consulting leader di EY

Donato Ferri, Med consulting leader di EY

Stefan Kastenmüller, direttore generale per l’Europa di Sesame Workshop

Stefan Kastenmüller, direttore generale per l’Europa di Sesame Workshop