Carlo De Benedetti: consumi bassi e disoccupazione, l’Italia è la zavorra della crescita mondiale

(AGI) L’Europa e l’Italia in particolare oggi sono la zavorra della crescita mondiale”. Lo ha sottolineato il presidente del Gruppo l’Espresso, Carlo De Benedetti, intervenendo al convegno dei Giovani Imprenditori di Confindustria. “Non c’e’ un solo dato che induca davvero a essere ottimisti – ha aggiunto De Benedetti – la disoccupazione, in particolare quella giovanile, continua ad aumentare. Non c’e’ settore d’impresa che veda una ripresa degli investimenti. I consumi stanno ulteriormente crollando. Malgrado i nostri sforzi, malgrado la tenacia di molti di voi, il paese si deindustrializza rapidamente. L’economia si sta fermando.AGI 18 ottobre

Carlo De Benedetti (foto Olcyom)

Carlo De Benedetti (foto Olcyom)

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

Gubitosi (Tim): sbagliato ritardare chiusura digital divide; limitata propensione a nuovi strumenti tecnologici potrebbe causare esclusione sociale

Gubitosi (Tim): sbagliato ritardare chiusura digital divide; limitata propensione a nuovi strumenti tecnologici potrebbe causare esclusione sociale

Nella TOP 100 mondiale aziende lusso il 22% è italiano. Deloitte: business luxury cresciuto di 15 mld dollari, vendite +12,8% – DOCUMENTO

Nella TOP 100 mondiale aziende lusso il 22% è italiano. Deloitte: business luxury cresciuto di 15 mld dollari, vendite +12,8% – DOCUMENTO

Calcio e Covid. Inter propone tetto ai salari dei calciatori per far sopravvivere il sistema. Stipendi incidono per l’80% del fatturato dei club

Calcio e Covid. Inter propone tetto ai salari dei calciatori per far sopravvivere il sistema. Stipendi incidono per l’80% del fatturato dei club