Trasparenza e formati aperti, come l’Istat aiuta i data journalist (SLIDE)

In una serie di slide messe a disposizione su Slideshare, Patrizia Cacioli, della direzione centrale per la diffusione e la comunicazione dell’informazione statistica, spiega come l’Istat si rende utile ai giornalisti.

Il sito dell’Istituto nazionale di statistica ha abbracciato la logica dell’Open government e rispetta i canoni dell’Open data definiti da Tim Berners-Lee, uno dei padri del web: le informazioni non utilizzato formati proprietari e sono tutte condivisibili; sono a disposizione di tutti; rispettano i criteri di trasparenza.

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

Rcs-Blackstone. Chiuso il lodo su via Solferino: il palazzo valeva 33 milioni in più

Rcs-Blackstone. Chiuso il lodo su via Solferino: il palazzo valeva 33 milioni in più

Nasce Stradenuove, giornale online edito da Phacelia e diretto da Luca Telese. “Un piccolo giornale con grandi obiettivi”

Nasce Stradenuove, giornale online edito da Phacelia e diretto da Luca Telese. “Un piccolo giornale con grandi obiettivi”

Odg Lombardia: il lavoro giornalistico non si paga in base ai click. Blasting News rivede le policy per i giornalisti, minimo 50 euro per articoli esclusivi

Odg Lombardia: il lavoro giornalistico non si paga in base ai click. Blasting News rivede le policy per i giornalisti, minimo 50 euro per articoli esclusivi