Angelo Provasoli, presidente di Rcs: la governance di Vodafone è la linea da seguire. Cda imprenditoriale e manager parte dell’innovazione

(AGI) Il modello di governance di Vodafone dell’azionariato diffuso “e’ la linea di fondo da seguire” per Rcs, secondo il presidente Angelo Provasoli. In questo modello deve esserci “un cda imprenditoriale, mentre i manager sono attori del processo gestionale e anche innovativo”.

Angelo Provasoli, presidente di Rcs

Angelo Provasoli, presidente di Rcs

Provasoli ha parlato a margine dell’inaugurazione dell’anno accademico dell’Universita’ Bocconi, commentando l’intervento di Vittorio Colao, numero uno Vodafone. Colao aveva detto tra l’altro che ‘le azioni sono tutte uguali, si contano, non si pesano. Nel nostro cda siedono solo consiglieri indipendenti e manager, nessun azionista, ed e’ il modello che tutela meglio gli azionisti, perche’ sono tutti trattati ugualmente”.

22 ottobre 2013

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

Rai, la riforma torna al centro della politica. Il sottosegretario Martella: è il momento di affrontare il tema

Rai, la riforma torna al centro della politica. Il sottosegretario Martella: è il momento di affrontare il tema

Giletti: domenica al via ‘Non è l’Arena’. Nel futuro non escludo la politica; sono finito sotto scorta, ma ringrazio Cairo

Giletti: domenica al via ‘Non è l’Arena’. Nel futuro non escludo la politica; sono finito sotto scorta, ma ringrazio Cairo

Atlantia avvia il processo di dismissione della partecipazione in Autostrade

Atlantia avvia il processo di dismissione della partecipazione in Autostrade