Spendiamo sempre più tempo online. Ma quali attività ne fanno le spese?

Il tempo che passiamo online è sempre maggiore, ma le giornate hanno una durata limitata. È evidente, ma queste attività a che cosa sottraggono tempo?

In uno studio di Scott Wallesten del Technology Policy Institute è stato quantificato quanto tempo le attività online rubano ad altre attività. A farne le spese sono il lavoro, il sonno e la tv.

Per ogni minuto online che spendiamo online, dedichiamo quasi trenta secondi in meno ad altre cose. La socializzazione (offline) perde 0,05 minuti, riflettiamo meno per 0,04 minuti.

Inoltre, per ogni minuto passato online si perdono 0,27 minuti di lavoro, 0,12 minuti di sonno e 0,07 minuti da dedicare alle pulizie di casa e 0,06 allo studio.

Dal punto di vista dell’editoria, meno tempo dedicato alla lettura delle notizie sui quotidiani cartacei non significa automaticamente più tempo sui siti di notizie online.

 

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

Microsoft si rafforza nel gaming e acquisisce ZeniMax Media per 7,5 miliardi di dollari

Microsoft si rafforza nel gaming e acquisisce ZeniMax Media per 7,5 miliardi di dollari

Lagarde: la crisi pandemica ha rafforzato l’Europa; euro digitale non ha nulla a che fare con “cripotovalute”

Lagarde: la crisi pandemica ha rafforzato l’Europa; euro digitale non ha nulla a che fare con “cripotovalute”

Nel 2020 si contrae la spesa per gli smartphone: -7,9% a livello globale. Dati Idc: 3 device su 4 costano meno di 400 dollari

Nel 2020 si contrae la spesa per gli smartphone: -7,9% a livello globale. Dati Idc: 3 device su 4 costano meno di 400 dollari