Il festival del giornalismo non è stato trascurato dalle istituzioni, lo dicono gli assessori alla Cultura

(ANSA) “Che il Festival internazionale del Giornalismo sia un valore per Perugia e per l’Umbria, anche ben organizzato e ben condotto, lo ribadiamo, ma sul fatto che sia stato trascurato dalle istituzioni diciamo che questo non è vero”: gli assessori alla Cultura della Regione Umbria, Fabrizio Bracco, e del Comune di Perugia, Andrea Cernicchi, lo hanno affermato oggi in una conferenza stampa. Organizzata per “fare chiarezza” viste – è stato detto – le “inesattezze” rese pubbliche dagli organizzatori Arianna Ciccone e Chris Potter. “Vogliamo che il festival rimanga a Perugia a tutti i costi – hanno sottolineato Bracco e Cernicchi – e faremo di tutto per tenercelo stretto. Proprio come stavamo facendo prima che tutto questo esplodesse, siamo aperti a qualsiasi opzione”. “Preghiamo gli organizzatori di tornare sui loro passi, ma vogliamo anche rispetto per le istituzioni”, hanno aggiunto i due assessori. (ANSA, 23 ottobre 2013).

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

L’88% degli italiani usa Internet per informarsi e acquistare, il 12% è ‘digital unplugged’. Ecco come cambiano i consumatori

L’88% degli italiani usa Internet per informarsi e acquistare, il 12% è ‘digital unplugged’. Ecco come cambiano i consumatori

Le fake news sanitarie sui social sono collegate al calo dei tassi di vaccinazione

Le fake news sanitarie sui social sono collegate al calo dei tassi di vaccinazione

Tensioni Cina-Usa: Pechino dichiara altri 6 media americani missioni straniere. Tra loro anche Abc e LA Times

Tensioni Cina-Usa: Pechino dichiara altri 6 media americani missioni straniere. Tra loro anche Abc e LA Times