Google e Ceccherini partner

Mentre sta per lanciare il programma 2014 dell’Osservatorio Permanente Giovani-Editori, Andrea Ceccherini si è conquistato un nuovo importante partner. Dopo l’incontro organizzato a Roma con Eric Schmidt, presidente esecutivo di Google lo scorso 9 ottobre, davanti a una vasta platea di giovani plaudenti, c’è una evoluzione nel rapporto tra il gigante di Mountain View e l’organizzazione fiorentina di Ceccherini che ha trovato in Fabio Vaccarono, country manager del gruppo, un ottimo interlocutore.

Google e l’Osservatorio Permanente Giovani-Editori costituiranno infatti in Italia un tavolo comune di lavoro, per studiare insieme un ‘format’ di progetto che, sull’onda del successo de ‘Il Quotidiano in Classe’, possa aiutare i ragazzi, anche sul web, a sviluppare il proprio spirito critico, distinguendo l’informazione di qualità rispetto al resto della comunicazione disponibile.

Fabio Vaccarono (foto Olycom)

Fabio Vaccarono (foto Olycom)

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

Più di 100 ospiti e oltre 60 eventi (live e in streaming) per l’edizione 2020 del Festival dello sport

Più di 100 ospiti e oltre 60 eventi (live e in streaming) per l’edizione 2020 del Festival dello sport

Carlo Perrone nominato vice presidente Gedi. “Importante contributo di relazioni con istituzioni e organismi di settore”

Carlo Perrone nominato vice presidente Gedi. “Importante contributo di relazioni con istituzioni e organismi di settore”

Rete unica, gli ad di Sky, Wind e Vodafone: l’operatore sia neutrale. No a integrazione verticale, serve indipendenza

Rete unica, gli ad di Sky, Wind e Vodafone: l’operatore sia neutrale. No a integrazione verticale, serve indipendenza