Pesenti: “Penso che il cda di Rcs arrivi a scadenza a naturale”

(MF-DJ) “Penso di si”.  Cosi’ Carlo Pesenti, membro del board della societa’ che edita il Corriere della Sera, ha risposto, a margine dell’assemblea dei soci di Mediobanca, a chi gli chiedeva se il Cda di Rcs arrivera’ a scadenza naturale nella sua forma attuale dopo le richieste di rimpasto avanzate dall’azionista Diego Della Valle. In merito alle dichiarazioni del finanziere Davide Serra, che ha parlato del Cda di Rcs come di “un’accozzaglia di gerontocrazia”, Pesenti si e’ limitato a una battuta: “io ho appena compiuto 50 anni…”.

MF-DJ 28 ottobre

Carlo Pesenti (foto Ecodibergamo.it)

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

Sport, Spadafora: una leva per il rilancio del paese. Nel testo unico di riforma definito sistema di governance

Sport, Spadafora: una leva per il rilancio del paese. Nel testo unico di riforma definito sistema di governance

Trump-Biden, il ‘Super Bowl della politica’ (e del giornalismo): niente strette di mano e mascherine. Ecco come si svolge il duello tv

Trump-Biden, il ‘Super Bowl della politica’ (e del giornalismo): niente strette di mano e mascherine. Ecco come si svolge il duello tv

Editoria, Cairo ottimista: con Covid il settore ha retto; nel 2021 ripresa graduale per la pubblicità. Per i giornali modello Nyt

Editoria, Cairo ottimista: con Covid il settore ha retto; nel 2021 ripresa graduale per la pubblicità. Per i giornali modello Nyt