Una donna nel cda di Twitter dopo lo sbarco in Borsa. Si pensa a Clinton, Rice e Albright

(ANSA) Twitter nominerà dopo lo sbarco in Borsa una donna nel proprio consiglio di amministrazione. E dovrebbe trattarsi di un personaggio di calibro internazionale come Madeleine Albright o Condoleezza Rice. Lo riporta All Things Digital, sottolineando che Twitter avrebbe pensato anche a Hillary Clinton che, comunque, non sarebbe stata contattata e che probabilmente non accetterebbe, non avendo ancora sciolto le riserve su una sua possibile discesa in campo per le elezioni 2016. (ANSA, 28 ottobre 2013).

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

Cento milioni di persone pagheranno per le news online entro il 2030. La previsione di Kopit Levien: al New York Times un quarto del mercato

Cento milioni di persone pagheranno per le news online entro il 2030. La previsione di Kopit Levien: al New York Times un quarto del mercato

Dall’audio al video. Spotify sigla accordi per realizzare film basati sui podcast

Dall’audio al video. Spotify sigla accordi per realizzare film basati sui podcast

Apple, la Commissione Ue ricorre contro la sentenza su fisco irlandese. Vestager: dal Tribunale errori di diritto

Apple, la Commissione Ue ricorre contro la sentenza su fisco irlandese. Vestager: dal Tribunale errori di diritto