Una donna nel cda di Twitter dopo lo sbarco in Borsa. Si pensa a Clinton, Rice e Albright

(ANSA) Twitter nominerà dopo lo sbarco in Borsa una donna nel proprio consiglio di amministrazione. E dovrebbe trattarsi di un personaggio di calibro internazionale come Madeleine Albright o Condoleezza Rice. Lo riporta All Things Digital, sottolineando che Twitter avrebbe pensato anche a Hillary Clinton che, comunque, non sarebbe stata contattata e che probabilmente non accetterebbe, non avendo ancora sciolto le riserve su una sua possibile discesa in campo per le elezioni 2016. (ANSA, 28 ottobre 2013).

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

Manley lascia Stellantis per guidare AutoNation. Elkann: determinante per la creazione del gruppo

Manley lascia Stellantis per guidare AutoNation. Elkann: determinante per la creazione del gruppo

Afghanistan: media a rischio. Oltre 150 chiusure in un mese

Afghanistan: media a rischio. Oltre 150 chiusure in un mese

Per 3 imprenditori e manager su 10 ‘PNRR’ è un acronimo sconosciuto

Per 3 imprenditori e manager su 10 ‘PNRR’ è un acronimo sconosciuto