Una donna nel cda di Twitter dopo lo sbarco in Borsa. Si pensa a Clinton, Rice e Albright

(ANSA) Twitter nominerà dopo lo sbarco in Borsa una donna nel proprio consiglio di amministrazione. E dovrebbe trattarsi di un personaggio di calibro internazionale come Madeleine Albright o Condoleezza Rice. Lo riporta All Things Digital, sottolineando che Twitter avrebbe pensato anche a Hillary Clinton che, comunque, non sarebbe stata contattata e che probabilmente non accetterebbe, non avendo ancora sciolto le riserve su una sua possibile discesa in campo per le elezioni 2016. (ANSA, 28 ottobre 2013).

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

Stampa Romana inaugura lo sportello per gli uffici stampa, disponibile da remoto tramite videocall

Stampa Romana inaugura lo sportello per gli uffici stampa, disponibile da remoto tramite videocall

Uganda, Internet bloccato durante le elezioni. Restano ancora inaccessibili i social network

Uganda, Internet bloccato durante le elezioni. Restano ancora inaccessibili i social network

Multa da 10 milioni a TicketOne per abuso di posizione dominante. Unione consumatori: Ottima notizia. L’azienda: Decisione inappropriata

Multa da 10 milioni a TicketOne per abuso di posizione dominante. Unione consumatori: Ottima notizia. L’azienda: Decisione inappropriata