Jeremy Scott, direttore creativo di Moschino

Moschino comunica che Jeremy Scott è stato nominato direttore creativo del brand.
La collaborazione avrà inizio con la nuova collezione autunno/inverno 2014-2015, che sfilerà a Milano in occasione della settimana della moda a febbraio 2014.
Una scelta compiuta nel pieno rispetto del Dna del brand, poiché Jeremy Scott rappresenta per l’azienda un comunicatore eclettico, contemporaneo e un designer in grado di reinterpretare l’identità e l’essenza di Moschino.
La Maison ringrazia Rossella Jardini per la sua lunga e sentita collaborazione, consapevole del fatto che, avendo contribuito a mantenere vivo il brand dal 1994 ad oggi, rimarrà sempre un’importante figura di riferimento.

Jeremy Scott

Jeremy Scott, direttore creativo Moschino

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

Editoria: Franceschini: continuare a investire per avvicinare alla lettura; alla fine della pandemia avremo una stagione diversa e anche migliore

Editoria: Franceschini: continuare a investire per avvicinare alla lettura; alla fine della pandemia avremo una stagione diversa e anche migliore

Papa ai giovani: diffondete via social la parola di Dio e coinvolgete sul web i coetanei nella cura del Pianeta

Papa ai giovani: diffondete via social la parola di Dio e coinvolgete sul web i coetanei nella cura del Pianeta

Il Salone del Mobile di Milano si farà a settembre. Fondazione Fiera: segnale di ottimismo, settore vuole ripartire completamente

Il Salone del Mobile di Milano si farà a settembre. Fondazione Fiera: segnale di ottimismo, settore vuole ripartire completamente