New York Times in rosso ma i ricavi salgono grazie agli abbonamenti digitali

(ANSA) Il New York Times Co. chiude il terzo trimestre con perdite per 24,2 milioni di dollari, in seguito alla svalutazione del Boston Globe e di altri asset in New England, venduti per 70 milioni di dollari. I ricavi sono saliti dell’1,8% a 361,7 milioni di dollari. Gli abbonamenti al quotidiano online sono saliti del 28% a 727.000 mentre i ricavi da circolazione sono aumentati del 4,8% a 204,2 milioni di dollari. I ricavi pubblicitari sono calati del 2% a 138 milioni di dollari, con la pubblicità su carta stampata scesa dell’1,6% e quella digitale del 3,4%. (ANSA, 31 ottobre 2013)

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

Lega Serie A, rinviato il voto sull’offerta di Sky per il pacchetto 2 dei diritti tv. Scaroni (Milan) si dimette da consigliere

Lega Serie A, rinviato il voto sull’offerta di Sky per il pacchetto 2 dei diritti tv. Scaroni (Milan) si dimette da consigliere

Il valore dei brand italiani resiste alla pandemia e cresce dell’11%.  Ranking BrandZ: Gucci in prima posizione, poi a Enel e Tim

Il valore dei brand italiani resiste alla pandemia e cresce dell’11%. Ranking BrandZ: Gucci in prima posizione, poi a Enel e Tim

Zuckerberg conferma stop social a Trump, se ne riparla tra 6 mesi. L’ira delll’ex presidente: vergogna assoluta, pagheranno

Zuckerberg conferma stop social a Trump, se ne riparla tra 6 mesi. L’ira delll’ex presidente: vergogna assoluta, pagheranno