YouTube dichiara guerra ai troll con un nuovo sistema di commenti (VIDEO)

Nei commenti di YouTube regna il caos. È forse l’esempio peggiore di coinvolgimento degli utenti. Sulla piattaforma video di Google ci sono spesso volgarità e xenofobia. E la quantità di spam è altissima. La situazione però potrebbe cambiare già da questa settimana.

Come racconta il Guardian, Google sta lavorando a un nuovo sistema di gestione dei commenti: gli autori di un video potranno moderare o bloccare gli utenti. Inoltre potranno scegliere quali sono i contributi più rilevanti, da posizionare in cima alla lista. Inoltre un meccanismo selezionerà in automatico i commenti delle persone famose e degli utenti del social network Google+.

Tra i molti cambiamenti, spiegati sul blog ufficiale di YouTube, c’è la possibilità di stabilire quali parole censurare o di abilitare l’approvazione dei commenti prima della loro pubblicazione.
Non si tratta solo di un modo per contenere i troll, ovvero quegli utenti maleducati che inquinano le conversazioni sul web. Con questa mossa il colosso di Mountain View vuole integrare alcune funzionalità di Google+ in YouTube, come la possibilità di ‘menzionare’ gli utenti (come già avviene su Twitter e Facebook).

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

La tv pubblica greca si rifà il look. Ispirandosi ai loghi Rai

La tv pubblica greca si rifà il look. Ispirandosi ai loghi Rai

Calcio in tv. Vertice tra Milan, Inter e Juventus su fondi di private equity nella media company della Lega

Calcio in tv. Vertice tra Milan, Inter e Juventus su fondi di private equity nella media company della Lega

Pronto al debutto il progetto Green&Blue, su internet e carta, per tutti i quotidiani Gedi

Pronto al debutto il progetto Green&Blue, su internet e carta, per tutti i quotidiani Gedi