Metà dei bambini americani tra 0 e 8 anni ha accesso ad almeno un dispositivo mobile

Una ricerca di Common Sense Media negli Usa dal titolo ‘L’uso dei media in America nei bambini da 0 a 8 anni’ (‘Zero to Eight: Children’s media use in America’) ha analizzato l’utilizzo da parte dei bambini dei dispositivi mobili, in rapporto ai media classici come televisione, computer e libri. Tra i risultati principali emerge che:

– il 42 % dei bambini sotto gli 8 anni ha una tv in camera;

– metà dei bambini tra 0 e 8 anni ha accesso a un dispositivo mobile come smartphone, video Ipod, Ipad/tablet;

– più di un terzo (38%) ha usato almeno uno di questi dispositivi mobili;

– in una giornata tipo, 1 su 10 usa un dispositivo mobile per giocare, guardare video o usare altre app, con un tempo medio di utilizzo di 43 minuti al giorno;

– ad allargare il divario digitale,il fatto che solo il 14% delle famiglie a basso reddito abbia acquistato applicazioni per i loro figli, rispetto al 47% delle famiglie ad alto reddito.

Leggi qui lo studio completo di Common Sense Media sull’uso dei media digitali dei bambini da 0 a 8 anni

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

<strong>Venerdi 18 e Sabato 19 settembre</strong> Conti batte Signorini, De Filippi precede Carlucci

Venerdi 18 e Sabato 19 settembre Conti batte Signorini, De Filippi precede Carlucci

TOP 15 VIDEOCREATOR DI AGOSTO. Benedetta Rossi regna in cucina, i Me contro Te fanno i babysitter, Gli Autogol divertono i tifosi

TOP 15 VIDEOCREATOR DI AGOSTO. Benedetta Rossi regna in cucina, i Me contro Te fanno i babysitter, Gli Autogol divertono i tifosi

Giovanni Ciarlariello via da Sky Italia. Lascia l’incarico di chief media, digital and data officer

Giovanni Ciarlariello via da Sky Italia. Lascia l’incarico di chief media, digital and data officer