A Milano Incontra dibattito con i giovani sulla città del futuro

Il 14 novembre, a Palazzo Moriggia, in via Borgonuovo 3 a Milano, si terrà il terzo appuntamento di ‘Riflessioni sul futuro’. Scienza per una vita migliore’, ciclo di conferenze organizzate dalla rivista Milano 24orenews con il sostegno del Comune di Milano e della Bayer, nell’ambito di Milano Incontra.

Daniele Rosa, direttore comunicazione della Bayer

Originale la formula dell’iniziativa, ideata da Carlo Kaufmann: un gruppo di ragazzi delle scuole superiori di Milano, scelti tra quelli più preparati e spigliati (capaci cioè di stare sotto i riflettori), interrogano autorevoli personaggi del mondo della scienza e della cultura sul tema del dibattito, ogni volta ospitato in diverso palazzo milanese.
I primi due appuntamenti, il 3 ottobre a Palazzo Morando e il 24 ottobre all’Acquario Civico, riguardavano l’evoluzione della ricerca applicata alla salute e le nuove frontiere della mobilità urbana.
Il 14 novembre l’oggetto del dibattito è ‘La città del futuro: un nuovo modello abitativo’. Ne parleranno, tra gli altri, i direttori di Living, Francesca Tartoni, e di Domus, Nicola Di Battista.

Un gruppo di giovani partecipanti a ‘Riflessioni sul futuro’

L’ultimo appuntamento della serie si terrà l’11 dicembre al Museo di Storia Naturale di Corso Venezia, sul tema ‘La nutrizione. Mens sana in corpore sano’. Tra gli ospiti, Evelina Flachi (Fondazione per l’educazione alimentare), Ferdinando Cornelio (Istituto Carlo Besta) e Giacomo Biraghi (Expo).

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

Il retroscena degli attacchi minacciosi di Juve, Inter, Napoli, Atalanta,Lazio, Verona e Fiorentina al presidente Lega Serie A

Il retroscena degli attacchi minacciosi di Juve, Inter, Napoli, Atalanta,Lazio, Verona e Fiorentina al presidente Lega Serie A

Poltronesofà ingannevole pubblicità. Da Antitrust multa per un milione di euro

Poltronesofà ingannevole pubblicità. Da Antitrust multa per un milione di euro

ViacomCbs riunisce in una sola divisione News e stazioni tv Cbs

ViacomCbs riunisce in una sola divisione News e stazioni tv Cbs