Un premio giornalistico per informare sull’ictus

(ANSA) Favorire la corretta informazione sull’ictus cerebrale. E’ questo l’obiettivo di un premio giornalistico istituito da Alice Italia Onlus (Associazione per la lotta all’ictus cerebrale). C’è tempo fino al 7 maggio 2014 per inviare il materiale (servizi radiofonici, televisivi, takes di agenzia e articoli di giornali e periodici e di quotidiani online), che deve riguardare in particolare la prevenzione (soprattutto focalizzata sul monitoraggio dei fattori di rischio), l’importanza dell’aderenza alla terapia, l’importanza delle Stroke Unit e la loro carenza, la riabilitazione di chi viene colpito. Possono concorrere articoli pubblicati a partire dal 1 ottobre 2013 al 30 aprile 2014, che vanno inviati via email all’indirizzo info@gascommunication.it, oppure via posta alla Gas Communication, via Pietro Blaserna 94, 00146 Roma. Per informazioni www.aliceitalia.org. (ANSA, 12 novembre 2013)

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

Ue a difesa giornalisti: Stati membri garantiscano sicurezza. Nel 2020 oltre 900 attacchi a reporter, tutelarli anche online

Ue a difesa giornalisti: Stati membri garantiscano sicurezza. Nel 2020 oltre 900 attacchi a reporter, tutelarli anche online

Roberto Sergio (Rai Radio) chiede switch off Fm, rilevamento passivo degli ascolti e investe sui podcast

Roberto Sergio (Rai Radio) chiede switch off Fm, rilevamento passivo degli ascolti e investe sui podcast

Fnsi. Giulietti: Unire categoria per futuro di giovani e precari. Lorusso: Indebolire informazione è indebolire democrazia

Fnsi. Giulietti: Unire categoria per futuro di giovani e precari. Lorusso: Indebolire informazione è indebolire democrazia