Paolo Insinga, creative director di Interbrand

Il 20 novembre 2013 Interbrand, società internazionale di brand consultancy, annuncia la nomina di Paolo Insinga a creative director dell’ufficio italiano.

Paolo, classe 1976, laureato in disegno industriale presso Politecnico di Milano, ha acquisito nel corso degli anni un’esperienza specifica nello sviluppo di progetti di branding e comunicazione integrata.

Dopo un’esperienza di tre anni come freelance designer per diversi progetti, tra i quali Credit Suisse e Barco, entra in Landor Associates dove trascorre dieci anni ricoprendo posizioni di crescente responsabilità. Durante quest’esperienza è coinvolto in numerosi progetti cross-office collaborando con le diverse sedi del gruppo. Affina le proprie competenze realizzando progetti di corporate e consumer branding per clienti quali P&G, CartaSi, Camera di Commercio di Milano, Lavazza, Philip Morris, Ferrero, Nostromo, Grana Padano, Percassi.

In Interbrand Paolo guida il team di design, supportando i clienti nello sviluppo e nella gestione di quello che è il loro asset principale – il brand – sviluppando il concept creativo a partire da analisi e strategia e guidandone la declinazione sui singoli touchpoint.

Paolo Insinga

Paolo Insinga, creative director di Interbrand

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

Claudia Pingue, responsabile del Fondo Technology Transfer di Cdp Venture Capital – Fondo Nazionale Innovazione

Claudia Pingue, responsabile del Fondo Technology Transfer di Cdp Venture Capital – Fondo Nazionale Innovazione

Toshihisa Iida, presidente e ad per Fujifilm Europa

Toshihisa Iida, presidente e ad per Fujifilm Europa

Luca Zerbini, managing director paper & security di Fedrigoni

Luca Zerbini, managing director paper & security di Fedrigoni