Cristiana Capotondi editore per un mese di Cubovision

Dopo Riccardo Scamarcio, Luca Argentero e Pierfrancesco Favino, è Cristiana Capotondi la protagonista di ‘Editore per un mese’ di Cubovision, la tv on demand di Telecom Italia. L’attrice ha selezionato alcuni film presenti su Cubovision, tra cui Il paziente inglese, Point break, The master, Per un pugno di dollari, Un americano a Roma e Io loro e Lara.

“Sono felice di essere l’Editore per un mese di Cubovision e poter così suggerire alcuni dei titoli che mi hanno dato più emozioni”, commenta Cristiana Capotondi. “Poter vedere e rivedere in ogni momento e su ogni device connesso ad internet (Tv, tablet e smartphone, consolle di videogiochi), i propri film preferiti è una bella opportunità. Il cinema può trasmettere molto, soprattutto ai giovani, e spesso gli autori italiani riescono a metterci quel qualcosa in più”.

È possibile vedere il video di Cristiana Capotondi e scoprire le sue scelte su www.cubovision.it.

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

Su RDS Next parte ‘Europagram’, rubrica per coinvolgere la Gen Z sul dibattito europeo. In collaborazione con Citynews

Su RDS Next parte ‘Europagram’, rubrica per coinvolgere la Gen Z sul dibattito europeo. In collaborazione con Citynews

‘Librai al potere’ nei Mondadori Store, Instagram stories dietro le quinte delle librerie

‘Librai al potere’ nei Mondadori Store, Instagram stories dietro le quinte delle librerie

Campiello, 59 anni di premio e una sezione giovane per scrittori under 14

Campiello, 59 anni di premio e una sezione giovane per scrittori under 14