Black Friday deludente: spesi 1,7 miliardi in meno del 2012

(ANSA) Gli americani hanno comprato meno dell’anno scorso durante il weekend dello shopping super scontato che da’ il via alle spese natalizie. Secondo i dati resi noti dal National Retail Federation, le vendite del Black Friday sono state deludenti: i consumatori hanno speso 57,4 miliardi di dollari, ossia 1,7 miliardi in meno rispetto allo scorso anno, con un calo pari a quasi il 3%. Tra giovedì e domenica circa 141 milioni di persone negli Stati Uniti hanno fatto shopping online o nei negozi, con un incremento dell’1% rispetto al 2012. E’ scesa però la quantità di denaro speso dai consumatori: la media e’ passata dai 423,55 dollari del 2012 a 402,02 dollari. La stagione delle vacanze rappresenta generalmente tra il 20 e il 40 per cento delle vendite annuali dei negozianti, ed il fine settimana del Ringraziamento da solo arriva al 10 – 15 per cento. (ANSA, 2 dicembre 2013)

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

Giovanni Ciarlariello via da Sky Italia. Lascia l’incarico di chief media, digital and data officer

Giovanni Ciarlariello via da Sky Italia. Lascia l’incarico di chief media, digital and data officer

Rete unica, Vestager: importante è indipendenza del gestore. Valutare se ci sono legami con venditori al dettaglio

Rete unica, Vestager: importante è indipendenza del gestore. Valutare se ci sono legami con venditori al dettaglio

5g, l’Ue ai governi: banda larga fondamentale. Lanciare le reti entro marzo 2021

5g, l’Ue ai governi: banda larga fondamentale. Lanciare le reti entro marzo 2021