Piccoli Comuni 2.0 crescono: il 44% ha un account su Twitter

(ANSA) Crescono i Comuni italiani su Twitter. Ad oggi risultano 461 profili ufficiali, con una grande riscossa delle realtà medio-piccole, il 44% ha un account sul microblog rispetto all’1% delle amministrazioni di grandi dimensioni. Particolarmente presente la Toscana e la Lombardia ma lo scettro di ‘best practice’ spetta al distretto di Vinci-Empolese, in Toscana, che raggruppa 11 piccoli comuni. Ma eccellenze si registrano anche in Marche, Basilicata e Sardegna. E’ questa la fotografia dell’Italia di Twitter secondo una ricerca dell’Università di Siena presentata a Roma. “Si tratta di un fenomeno ancora di nicchia ma che comunque evidenzia molte istituzioni pioniere. Ed è un fenomeno fluido e i continuo cambiamento se si considera che solo a giugno risultavano 368 profili ufficiali”, spiega Cristina Capineri che insieme ad Antonello Romano e Claudio Calvino ha messo a punto la ricerca per l’Università di Siena. “Spesso guardiamo agli Stati Uniti o ad altri Paesi europei per citare ‘best practice’ nel settore della nuova comunicazione pubblica, ma in Italia esistono già o stanno crescendo esperienze molto interessanti”, dice Francesco Di Costanzo, presidente dell’associazione Cittadini di Twitter che ha organizzato la giornata di studio in collaborazione con l’Anci. (ANSA, 3 dicembre 2013)

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

La tv pubblica greca si rifà il look. Ispirandosi ai loghi Rai

La tv pubblica greca si rifà il look. Ispirandosi ai loghi Rai

Calcio in tv. Vertice tra Milan, Inter e Juventus su fondi di private equity nella media company della Lega

Calcio in tv. Vertice tra Milan, Inter e Juventus su fondi di private equity nella media company della Lega

Pronto al debutto il progetto Green&Blue, su internet e carta, per tutti i quotidiani Gedi

Pronto al debutto il progetto Green&Blue, su internet e carta, per tutti i quotidiani Gedi