La ripresa del mercato televisivo nel 2013-2015

Nel 2013 il mercato TV si colloca in fase recessiva, con una riduzione delle risorse complessive del -4% rispetto al 2012. Nei prossimi due anni, nonostante la crescita prevista, il mercato rimarrà a livelli inferiori a quelli del 2008. Lo dice una ricerca di It Media Consulting, da cui emerge che la pubblicità non riuscirà a recuperare le perdite accumulate nel 2012, anche se dal 2014 crescerà a una media del 3,7% annuo. Nel biennio 2014-2015, il mercato televisivo continuerà a conoscere un notevole dinamismo, a vantaggio della broadband TV contro il digitale terrestre.

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

Nasce VMLY&Rx by WPP per salute/healthcare. Mioli a Milano-Parigi-Zurigo

Nasce VMLY&Rx by WPP per salute/healthcare. Mioli a Milano-Parigi-Zurigo

Quattro riconoscimenti ai Promax Europe Awards 2020 per il team Creative di Discovery

Quattro riconoscimenti ai Promax Europe Awards 2020 per il team Creative di Discovery

Rds e la casa di produzione Perpetuus insieme per il Live Earth Concert 2021

Rds e la casa di produzione Perpetuus insieme per il Live Earth Concert 2021