Viber si lancia nelle chiamate low cost e fa concorrenza a Skype

(ANSA) Viber, una delle più popolari applicazioni di chiamate e messaggi via internet, si lancia anche nelle telefonate ”low cost” verso fissi e cellulari accentuando la sua concorrenza a Skype. La nuova funzione di Viber si chiama ”Out”, è disponibile a livello globale, e arriva in occasione dei tre anni di vita dell’app. Viber Out tra l’altro è stata testata qualche settimana fa per le chiamate di emergenza durante il tifone Haiyan che ha colpito le Filippine. Viber Out consente agli utenti di tutto il mondo di effettuare chiamate a tariffe ridotte verso qualsiasi numero di telefono fisso o mobile dalla sua applicazione per iPhone e telefoni Android e anche dalla sua versione per computer desktop. È possibile acquistare credito Viber Out con una transazione in-app dal Google Play Store, dall’Apple App Store, oppure con una carta di credito tramite Viber Desktop. Viber, spiega la società, conta oltre 200 milioni di utenti in 193 paesi. (ANSA, 11 dicembre 2013)

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

Ue a difesa giornalisti: Stati membri garantiscano sicurezza. Nel 2020 oltre 900 attacchi a reporter, tutelarli anche online

Ue a difesa giornalisti: Stati membri garantiscano sicurezza. Nel 2020 oltre 900 attacchi a reporter, tutelarli anche online

Roberto Sergio (Rai Radio) chiede switch off Fm, rilevamento passivo degli ascolti e investe sui podcast

Roberto Sergio (Rai Radio) chiede switch off Fm, rilevamento passivo degli ascolti e investe sui podcast

Fnsi. Giulietti: Unire categoria per futuro di giovani e precari. Lorusso: Indebolire informazione è indebolire democrazia

Fnsi. Giulietti: Unire categoria per futuro di giovani e precari. Lorusso: Indebolire informazione è indebolire democrazia