Fondazione Cannavò e Edison presentano ‘Sport all’Opera’ per i detenuti

Presentato questa mattina alla Casa di reclusione di Opera ‘Sport all’Opera’, il progetto promosso dalla Fondazione Candido Cannavò per lo sport (costituita da Rcs Quotidiani, Gazzetta dello Sport, Fondazione Cariplo e dalla famiglia Cannavò) e da Edison che si prefigge di migliorare la condizione di vita dei detenuti all’interno del carcere attraverso l’educazione motoria.

Grazie ai due partner sono stati realizzati degli interventi di ristrutturazione della palestra a disposizione del carcere e saranno potenziati i corsi e le attività sportive anche sulla base delle esigenze degli stessi detenuti.

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

TOP 15 VIDEO CREATOR di dicembre. Dopo Benedetta Rossi, sempre prima, in classifica un altro ‘video cuoco’: Luca Pappagallo

TOP 15 VIDEO CREATOR di dicembre. Dopo Benedetta Rossi, sempre prima, in classifica un altro ‘video cuoco’: Luca Pappagallo

Pigi Battista prende al volo il prepensionamento, lascia il Corriere della Sera e la politica

Pigi Battista prende al volo il prepensionamento, lascia il Corriere della Sera e la politica

TOP 15 MEDIA ITALIANI SUI SOCIAL. A dicembre Sky Sport primo per numero di interazioni, Cookist per video view. Ma i post più popolari sono di Netflix

TOP 15 MEDIA ITALIANI SUI SOCIAL. A dicembre Sky Sport primo per numero di interazioni, Cookist per video view. Ma i post più popolari sono di Netflix