Il Kosovo è riconosciuto Stato indipendente da Facebook

(TMNEWS) Da quando il Kosovo si è proclamato indipendente cinque anni fa, questo status non è stato ancora riconosciuto a livello internazionale, e né le Nazioni Unite né l’Unione Europea hanno per ora consacrato la nascita di una nuova nazione. Ma una prima vittoria – non solo ‘virtuale’ – il paese balcanico l’ha ottenuta. Dopo una lunga campagna condotta da un insolito esercito di geek e di nerd, almeno su Facebook il Kosovo è stato riconosciuto. Dal mese scorso, scrive Dan Bifelsky sul New York Times, gli internauti kosovari con un account facebook possono presentarsi come cittadini kosovari e non più serbi.

È una vittoria non solo simbolica. Così la pensa ad esempio Petrit Selimi, viceministro degli esteri kosovaro e responsabile della diplomazia ‘digitale’ di Pristina. “Facebook ormai in otto anni è diventato una realtà che riguarda 1,2 miliardi di utenti, con una crescita più forte di quella dell’islam, del cristianesimo, dello stesso internet”. E d’altra parte, aggiunge Selimi, “venir riconosciuti sul campo di calcio (il Kosovo ha una nazionale riconosciuta dalla Fifa per le partite amichevoli) o online ha molta più risonanza che non avere un ufficio a Bruxelles” (TMNEWS, 13 dicembre 2013).

Petrit Selimi, viceministro degli esteri del Kosovo

Petrit Selimi, viceministro degli esteri del Kosovo
(fonte www.zhurnal-ks.com)

 

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

Cdp scommette sul turismo. Nasce un fondo per sostegno e rilancio del settore con investimenti fino a 2 miliardi

Cdp scommette sul turismo. Nasce un fondo per sostegno e rilancio del settore con investimenti fino a 2 miliardi

Cento milioni di persone pagheranno per le news online entro il 2030. La previsione di Kopit Levien: al New York Times un quarto del mercato

Cento milioni di persone pagheranno per le news online entro il 2030. La previsione di Kopit Levien: al New York Times un quarto del mercato

Dall’audio al video. Spotify sigla accordi per realizzare film basati sui podcast

Dall’audio al video. Spotify sigla accordi per realizzare film basati sui podcast