La nuova Cucina Italiana di Condé Nast debutta ad aprile

Condividi

Debutta ad aprile il primo numero della nuova Cucina Italiana firmato Condé Nast. La direzione responsabile viene affidata a Ettore Mocchetti, direttore di Ad e Traveller. Al suo fianco ci sarà Anna Prandoni, direttore esecutivo, da anni a capo delle iniziative della Cucina Italiana e garante dell’heritage del giornale.
Dal 1929 La Cucina Italiana – scrive una nota – è la bibbia della cucina del nostro territorio e Condé Nast vuole impegnarsi per lo sviluppo di questo grande brand.
Il team di direzione conta su un contributing editor come Fiammetta Fadda, giornalista enogastronomica e personaggio televisivo.