Telecom Italia valuta la cessione di palazzi e immobili

Condividi

(MF-DJ) Telecom Italia sta riorganizzando tutta la sua enorme rete di palazzi e immobili industriali sul suolo italiano pari a oltre 14.000 unità immobiliari.
L’obiettivo, scrive Il Sole 24 Ore, è ridurre i costi di gestione ed arrivare a definire una lista di immobili che potrebbero essere lasciati dal gruppo, soprattutto quelli in affitto che costano circa 700 milioni di euro all’anno. Il piano di razionalizzazione degli spazi Telecom dovrebbe essere pronto tra qualche mese. (MF-DJ, 19 febbraio 2014)