La Lega Calcio aumenta i prezzi dei diritti del campionato di Serie A

Condividi

(MF-DJ) La Lega Calcio ha alzato i prezzi di partenza per l’asta dei diritti televisivi delle prossime tre stagioni, dal 2015 al 2018, del campionato di calcio.
E’ quanto si legge su Repubblica, che spiega che nel documento inviato all’Agcom e all’Antitrust, la Lega Calcio ha rivelato le tariffe di partenza per l’asta: aumentano i prezzi per la trasmissione delle partite in diretta, per le repliche, per le immagini salienti e per i diritti di cronaca.
La Lega inoltre detta una condizione molto stringente per l’asta, puntando a vendere in esclusiva la diretta di tutte le sue competizioni. Il documento e’ ora nelle mani delle autorita’ che dovranno valutarlo e approvarlo. (MF-DJ, 20 febbraio 2014)