Finmeccanica – La carica dei 60mila

Condividi

Alessandro Pansa e Gianni De Gennaro
Alessandro Pansa e Gianni De Gennaro

In tre mesi un esercito di candidati ha risposto al progetto ‘1.000 giovani per Finmeccanica’ presentando curricula che sono stati vagliati uno per uno. Offrire un lavoro qualificato ai giovani è una scelta premiante sia dal punto di vista organizzativo sia per la comunicazione di un gruppo che, travolto dagli scandali, da un anno si è sottoposto a una cura per recuperare credibilità e reputazione ridisegnando la governance, riorganizzando aziende e personale e recuperando peso e credibilità sui mercati internazionali.
L’articolo integrale è sul mensile Prima Comunicazione n. 447 – Febbraio 2014