Patuano presenta la proposta di rinnovo della governance al cda di Telecom

Condividi

(MF-DJ) Domani l’amministratore delegato di Telecom Italia, Marco Patuano, presenterà al Cda la proposta di rinnovo della governance.
E’ quanto si apprende da due fonti vicine al dossier che sottolineano come, secondo le ultime risultanze, il rinnovo della governance che verrà proposto prevede, tra l’altro, la riduzione del numero dei consiglieri dagli attuali 15 a 11 mentre il numero degli indipendenti dovrebbe salire dagli attuali 6 a sette.
Siedono nell’attuale consiglio in qualità di consiglieri indipendenti Luigi Zingales, Mauro Sentinelli, Massimo Egidi, Jean Paul Fitoussi e Lucia Calvosa. Era consigliere indipendente anche Elio Catania, dimessosi lo scorso mese di settembre dalla carica di amministratore.

Marco Patuano, ad di Telecom Italia (foto Olycom)

Nella proposta che verrà presentata da Patuano, secondo quanto si apprende non sarebbe previsto che il presidente della società venga scelto fra gli indipendenti. Su questo tema, su cui molto ha insistito Marco Fossati, rischia di aprirsi lo scontro in consiglio. (MF-DJ, 26 febbraio 2014)