- Prima Comunicazione - https://www.primaonline.it -

Telefonica: non vogliamo restare in Telecom Italia dopo l’acquisto di Gvt

(AGI/REUTERS) “Dopo l’operazione Gvt, il messaggio e’ chiaro: non vogliamo restare in Telecom Italia”, ha affermato Alierta a margine di una conferenza a Santander. L’accordo di cessione di Gvt prevede che Telefonica (la quale ha dovuto spuntarla sull’offerta concorrente lanciata proprio da Telecom Italia) possa girare a Vivendi la sua partecipazione in Telecom come parte del pagamento. I francesi, interessati a crescere nel capitale dell’operatore italiano, appaiono, a quanto riferiscono fonti ben informate, orientati a cogliere l’occasione, che consentirebbe loro di mettere le mani sul 5,7% di Telecom o sull’8,3% dei diritti di voto (quota che comprende anche il convertendo). (AGI)

[1]