Good Morning Italia entra nella scuderia di Banzai Media

Good Morning Italia, il servizio di informazione che ogni mattina offre una rassegna delle principali notizie italiane e internazionali, è uscito dalla fase beta e ha stretto un accordo di partnership con Banzai Media, che è entrata nel capitale della società.
Fondato da un giovane giornalista triestino, Beniaminio Pagliaro, Good Morning Italia è online dal gennaio 2013, realizzato da una redazione che seleziona le notizie che contano da tutto il mondo e le presenta all’abbonato in modo semplice e veloce.

Beniamono Pagliaro, fondatore di Good Morning Italia

Dopo un periodo di test, in cui il servizio era gratuito ed è cresciuto fino ad arrivare a 7mila abbonati attivi, a metà luglio Good Morning Italia ha lanciato l’app, il nuovo sito web, e i nuovi abbonamenti a pagamento. Nel primo mese di lancio, nonostante il periodo estivo, il 20% degli iscritti al servizio ha scelto l’abbonamento a pagamento.
La nuova proposta commerciale prevede un periodo di prova gratuita di 30 giorni, dopo il quale si può scegliere tra un abbonamento mensile (1,79 euro al mese, circa 5 centesimi al giorno), un abbonamento annuale (17,99 euro all’anno, circa 4 centesimi al giorno), e, per la fase di lancio, un abbonamento a vita (49,99 euro).
“Siamo felici di continuare a crescere grazie alla partnership con Banzai”, afferma Pagliaro. ” Siamo convinti che gli utenti sanno premiare l’informazione di qualità e sono disposti a pagare per un prodotto che ritengono utile”.
“Good Morning Italia è una startup molto innovativa nel panorama delle news in Italia, sia per la modalità di fruizione sia per il modello di business ad abbonamento”, ha sottolineato Andrea Santagata, amministratore delegato di Banzai Media. “I primi risultati sono veramente incoraggianti. È un servizio che farà parlare di sè”.

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

Elia Mariani nominato chief consumer officer di Sky Italia

Elia Mariani nominato chief consumer officer di Sky Italia

Fabio Caporizzi in Conad? Gira forte la voce in Burson

Fabio Caporizzi in Conad? Gira forte la voce in Burson

Per la prima volta il Time cambia testata e diventa ‘Vote’ in occasione delle elezioni Usa 2020

Per la prima volta il Time cambia testata e diventa ‘Vote’ in occasione delle elezioni Usa 2020