Giovanni Floris in partenza su La7 con due nuovi programmi. Con Mentana? Ognuno fa il suo lavoro

(AGI)  Nessun rischio di ‘collisione’, ovvero sforamento di fascia oraria, tra Giovanni Floris ed Enrico Mentana, con l’arrivo del primo a La7 e che da lunedi’ prossimo proporra’ “diciannovEquaranta”, una striscia quotidiana di un quart’ora dedicata alla notizia del giorno e con relativo sondaggio, in onda prima del tg delle 20. “Ognuno fa il suo lavoro”, chiarisce infatti Floris nel corso della conferenza stampa di presentazione dei suoi due programmi: oltre alla striscia quotidiana c’e’ infatti anche l’atteso nuovo approfondimento del conduttore, titolo “diMartedi’” e in onda in prima serata a partire dal 16 settembre. “Mentana e’ uno dei migliori giornalisti italiani – dice Floris – che guida un tg tra i piu’ autorevoli. Lavora in una rete il cui tratto distintivo e’ la professionalita’. Ma ognuno fa il suo lavoro. Penso che a Mentana convenga che noi ci siamo prima di lui”. (AGI)

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

Convocata per le 14:30 di oggi un’assemblea del Cdr di Rainews con Usigrai e Fnsi

Convocata per le 14:30 di oggi un’assemblea del Cdr di Rainews con Usigrai e Fnsi

Freccero: il ritorno in Rai di Grillo? Sarebbe la prova che il servizio pubblico è una tv indipendente. Oltre a lui mi piacerebbe rivedere anche Benigni, Celentano e Fiorello

Freccero: il ritorno in Rai di Grillo? Sarebbe la prova che il servizio pubblico è una tv indipendente. Oltre a lui mi piacerebbe rivedere anche Benigni, Celentano e Fiorello

Il Pd contro Ciao Darwin: casting torinese riservato a razzisti ed omofobi

Il Pd contro Ciao Darwin: casting torinese riservato a razzisti ed omofobi