Al via la quarta edizione italiana del premio giornalistico ‘State Street’

Si tiene a novembre la quarta edizione italiana del  “Premio giornalistico State Street 2014” destinato agli autori italiani della carta stampata e del web. “State Street Press Awards” istituito per la prima volta a Londra nel 2002, è stato esteso alla Germania nel 2005 e all’Italia nel 2011.

Si legge nel comunicato stampa dell’evento che il premio, ideato da State Street per sostenere e promuovere il giornalismo italiano in campo economico-finanziario, si articolerà in quattro sezioni che premieranno coloro che trattando di qualsiasi tema finanziario si siano distinti per stile, accuratezza, capacità divulgativa o di analisi. Le quattro sezioni sono:

* Giornalista dell’Anno – autore del miglior scoop, per coloro che si dedicano al giornalismo investigativo;
* Giornalista dell’Anno – autore del miglior articolo di approfondimento, per coloro che si dedicano al fare cultura economica e finanziaria;
* Giovane Talento, dedicato agli autori più giovani;
* Nuovi Media, pensato per il mondo online.

La cerimonia di premiazione avrà luogo a Milano, il 25 novembre 2014, presso gli uffici di State Street Bank, in via Ferrante Aporti 10.
Regole di partecipazione
Al Premio giornalistico State Street 2014 possono partecipare:
-Per le sezioni Giornalista dell’Anno: giornalisti con esperienza professionale minima di cinque anni, inviando due articoli su qualsiasi tema di finanza, pubblicati in lingua italiana nel periodo compreso tra giugno 2013 e giugno 2014 da agenzie nazionali o internazionali, oppure da testate nazionali quotidiane o periodiche, di carattere generalista o economico-finanziario, regolarmente registrate in Italia
-Per la sezione Giovane Talento: giornalisti con esperienza professionale inferiore a cinque anni, inviando due articoli su qualsiasi tema di finanza, pubblicati in lingua italiana nel periodo compreso tra giugno 2013 e giugno 2014 da agenzie nazionali o internazionali, oppure da testate nazionali quotidiane o periodiche, generaliste o economico-finanziarie, regolarmente registrate in Italia
-Per la sezione Nuovi Media: giornalisti che scrivono per testate online, inviando due articoli in lingua italiana su qualsiasi tema di finanza, pubblicati esclusivamente online nel periodo compreso tra giugno 2013 e giugno 2014 da testate online generaliste o economico-finanziarie regolarmente registrate in Italia

Giuria
La commissione di valutazione, presieduta dal giornalista Sergio Luciano, sarà composta da tre a cinque giudici indipendenti del mondo del giornalismo e dell’economia e da un segretario. La giuria non includerà rappresentanti di State Street. Gli articoli pervenuti saranno valutati in forma anonima, senza la firma dell’autore e della testata. Un primo screening degli articoli verrà effettuato dal presidente di giuria che selezionerà tre elaborati per ciascuna sezione e li sottoporrà agli altri membri della giuria. Da questa shortlist l’intera commissione selezionerà i vincitori.

Parametri di valutazione
Gli articoli verranno valutati in forma anonima, senza la firma dell’autore e senza indicazione della testata, in modo da garantire imparzialità di giudizio. I criteri di valutazione saranno esclusivamente:
a)      Stile
b)     Contenuto – capacità divulgativa e di analisi, originalità
c)      Accuratezza – completezza delle informazioni, riferimento a ricerche o fonti documentate
d)     Attualità – capacità di anticipare o cogliere i temi più attuali e di stimolare il dibattito

Premiazione
I quattro vincitori riceveranno premi del valore di ¤ 2.000 per ciascun Giornalista dell’Anno, ¤ 1.000 rispettivamente per il premio Giovane Talento eNuovi Media.
I vincitori di ogni categoria saranno annunciati in occasione della Cerimonia di Premiazione che si terrà a Milano il 25 novembre 2014 presso gli uffici di State Street Bank in via Ferrante Aporti 10. Sono invitati a partecipare tutti i giornalisti che avranno proposto la propria candidatura. Oltre ai Membri della Giuria sarà presente all’evento anche il top management di State Street.

Modalità di partecipazione
Per iscriversi è necessario inviare entro le ore 18.00 del 10 ottobre 2014:
1)    apposita richiesta di partecipazione allegata al presente bando, inclusa l’accettazione del presente bando, l’autorizzazione al trattamento del materiale inviato e dei propri dati personali secondo la normativa vigente per le finalità connesse al premio
2)    massimo due articoli per categoria, pubblicati nel periodo compreso tra giugno 2013 e giugno 2014. Gli articoli devono essere inviati informato word senza indicazione di testata e autore
3)    un breve curriculum.
via e-mail a: giuliana.pampani@communitygroup.it indicando nell’oggetto “Premio giornalistico State Street 2014”  oppure via posta a: Community Srl – Piazza Sant’Ambrogio 29, 20123 Milano indicando sulla busta “Premio giornalistico State Street 2014”.

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

Fabio Caporizzi in Conad? Gira forte la voce in Burson

Fabio Caporizzi in Conad? Gira forte la voce in Burson

Per la prima volta il Time cambia testata e diventa ‘Vote’ in occasione delle elezioni Usa 2020

Per la prima volta il Time cambia testata e diventa ‘Vote’ in occasione delle elezioni Usa 2020

Le Big tech Usa investono una valanga di dollari in attività di lobbying. Ecco quanto spendono per esercitare influenza

Le Big tech Usa investono una valanga di dollari in attività di lobbying. Ecco quanto spendono per esercitare influenza