Gli editori europei chiedono al commissario Almunia di rigettare le proposte di Google sull’indagine antitrust: rischio monopolio della ricerca

(ANSA)  Gli editori europei chiedono al commissario alla concorrenza Joaquin Almunia di rigettare le proposte di Google che dovrebbero mettere fine all’indagine dell’antitrust Ue. Per gli editori, riuniti sotto varie sigle, gli impegni di Google non impediranno alla società di proseguire la “promozione abusiva dei suoi servizi”, anzi, se la Commissione le accettasse, “approverebbe formalmente il quasi-monopolio della ricerca”. Gli editori si dicono poi “preoccupati” dal fatto che la Commissione sembra voler mettere fine all’indagine su Google, “nonostante le prove e gli avvertimenti di imprese e consumatori Ue”. (ANSA).

Almunia  (foto 9to5mac)

Almunia (foto 9to5mac)

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

Fnsi in piazza il 20 maggio per informazione e lavoro: Il Pnrr non assegna la giusta attenzione a chi fa informazione

Fnsi in piazza il 20 maggio per informazione e lavoro: Il Pnrr non assegna la giusta attenzione a chi fa informazione

Sergio, direttore Radio Rai: il futuro è ibridazione tra mezzi, la radio è una piattaforma dove la differenza la fa il contenuto. E su Ter…

Sergio, direttore Radio Rai: il futuro è ibridazione tra mezzi, la radio è una piattaforma dove la differenza la fa il contenuto. E su Ter…

Il campionato di Serie A 2021-22 parte il 22 agosto. Format più spettacolare per la Coppa Italia (con 40 squadre solo di A e B)

Il campionato di Serie A 2021-22 parte il 22 agosto. Format più spettacolare per la Coppa Italia (con 40 squadre solo di A e B)