‘L’Italia del treno’: monografie sul tema treno-cinema per i passeggeri di Fs

La Fondazione Fs Italiane presenta la sua nuova iniziativa L’Italia del treno, una serie di monografie dedicate al binomio treno-cinema, curata dalle edizioni La Freccia, con materiali inediti provenienti dall’archivio storico della Fondazione Fs.

Si legge nel comunicato stampa di Fs Italiane che queste monografie esclusive raccolgono le foto storiche della Fondazione Fs Italiane  e saranno distribuite a bordo delle Frecce di Trenitalia. Il patrimonio fotografico e audiovisivo della Fondazione è vastissimo; nei suoi archivi sono custodite oltre 500mila fotografie e 3mila pellicole cinematografiche.

Da questo inestimabile archivio sono tratte le immagini che compongono la collana monografica ‘L’Italia del Treno’ presentata oggi a Venezia dal Direttore della Divisione Passeggeri AV e Lunga Percorrenza di Trenitalia, Gianfranco Battisti, e dal direttore della Fondazione Ferrovie dello Stato Italiane, Luigi Cantamessa, in occasione della 71. Mostra d’Arte Cinematografica.

L’iniziativa editoriale della Fondazione Fs Italiane, in collaborazione con le Edizioni ‘La Freccia’ nasce con lo scopo di valorizzare un patrimonio di immagini unico nel suo genere. Il treno ha infatti accompagnato gli italiani nelle tappe fondamentali dello sviluppo economico e sociale del Paese, dall’Unità d’Italia al periodo drammatico della guerra e della ricostruzione, agli anni della crescita industriale. Oggi, grazie agli archivi storici della Fondazione Fs, è possibile accedere al mondo affascinante e complesso dell’universo ferroviario.

L’Italia del Treno  avrà cadenza bimestrale e carattere monotematico: dai treni storici ai mestieri, dalle memorie in bianco e nero alle grandi opere ma anche un “viaggio nel tempo”, lungo più di 175 anni, alla scoperta dei tesori del Museo Nazionale ferroviario di Pietrarsa, una delle maggiori aree espositive del Paese.

La prima monografia è interamente dedicata al fortunato binomio treno-cinema con una sequenza di immagini tratte da film celebri che hanno visto il treno recitare da protagonista della “settima arte”. Affacciati al finestrino sfilano tutti i miti del cinema italiano: Marcello Mastroianni, Alberto Sordi, Totò, Sophia Loren, Rosanna Schiaffino, Vittorio De Sica. Nella monografia, anche rarissime foto dei backstage di film che hanno fatto conoscere e apprezzare nel mondo il nostro cinema.

L'Italia del treno

L’Italia del treno

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

On air lo spot del Gruppo Roncaglia per presentare nuovo logo e nuovo pay off

On air lo spot del Gruppo Roncaglia per presentare nuovo logo e nuovo pay off

Italpress consolida la partnership con Ledif e presenta Tg Motori

Italpress consolida la partnership con Ledif e presenta Tg Motori

La nuova fase di Hearst: #ripartiamodaqui

La nuova fase di Hearst: #ripartiamodaqui