Dal 12 settembre è in edicola How To Spend It – Il Sole 24 Ore. On air la campagna pubblicitaria per il magazine curato da Polla Mattiot

Se al giorno d’oggi il vero lusso è il tempo, per How To Spend It – Il Sole 24 Ore “è tempo di avere quello che sei”. È questo il claim della campagna per il debutto dell’edizione italiana a firma Sole 24 Ore del prestigioso magazine internazionale del Financial Times, da 20 anni punto di riferimento nel mondo per l’eleganza, la moda e il life-style.

Il comunicato stampa del Sole 24 Ore:  “Con un giornale dedicato ai piaceri come How to spend it – spiega Anna Matteo, Direttore Generale Marketing e Product Development del Gruppo 24 ORE – il nostro Gruppo aggiunge il tassello che mancava all’interno di un sistema di prodotti di altissimo livello, che già spazia dalla cultura al magazine, dal business alla tecnologia, con l’obiettivo di proporre ai nostri investitori pubblicitari un’offerta ancora più ricca e completa”.

“Il tempo è il vero lusso, da collezionare, da valorizzare, da gustare, da spendere” racconta la body copy della campagna: in questo senso How To Spend It – Il Sole 24 Ore rappresenta “il piacere di scrivere la propria storia attraverso i propri gusti”, spiega Nicoletta Polla-Mattiot, direttore dell’edizione italiana del magazine. “Viaggi, moda, bellezza, design, shopping come scelta non solo di gratificazione, ma come identikit sensoriale, affettivo, personale. Il bello è ciò che mi corrisponde, ciò che è “su misura” per me: qualcosa che mi identifica, parla la mia stessa lingua, regala gioia piacere benessere, è espressione di raffinatezza opposta alla standardizzazione. E’ qualcosa in cui ci si riconosce perché racconta una storia coerente con noi. Per questo ci emoziona. Il lusso è il tempo di essere se stessi e di trovare le migliori risposte ai propri desideri”.

“L’idea stessa di tempo ci ha fornito la possibilità di realizzare una campagna di lancio estremamente articolata sia in termini creativi che di pianificazione” spiega Matteo Gabba, Direttore Marketing Consumer del Gruppo 24 ORE. “La campagna ha infatti due fasi distinte: la prima, di avvicinamento all’uscita del magazine in edicola, sarà costituita da un conto alla rovescia speciale cui seguirà una seconda fase fortemente incentrata sul visual di prodotto.”

La creatività della campagna, che accompagnerà il debutto in Italia del magazine, è realizzata da FCB e si avvale della collaborazione artistica della star del jazz Paolo Fresu che ne ha curato il light design e la colonna sonora.

La campagna pubblicitaria per il lancio di How To Spend It – Il Sole 24 Ore e prevede una pianificazione su radio e televisione con spot su LA7, RAI, SKY e Radio 24; sulla stampa con uscite quotidiane sul Sole 24 Ore e sulle maggiori testate trade; sul territorio con presenza e affissioni in luoghi strategici di Milano e Venezia e un’attività social con particolare attenzione dedicata a Twitter.

Per il lancio di How To Spend It – Il Sole 24 Ore, che coincide con il ventesimo anniversario del magazine del Financial Times, Il Sole 24 Ore organizza una serata esclusiva a Milano mercoledì 10 settembre, a cui interverranno le storiche fondatrici del supplemento inglese: l’editor Gillian de Bono e la publisher Julia Carrick OBE.
“Abbiamo voluto riservare ai nostri invitati un assaggio del mondo unico in cui li farà entrare How To Spend It: potranno vedere in anteprima – grazie alla collaborazione del Comune di Milano e di 24 ORE Cultura – il futuro Museo delle Culture di Milano realizzato dall’archistar inglese David Chipperfield nell’ex fabbrica Ansaldo di zona Tortona, che aprirà ufficialmente i battenti nel marzo 2015” continua Matteo Gabba, Direttore Marketing Consumer del Gruppo 24 ORE.

L’edizione targata Sole 24 Ore del magazine leader mondiale nel settore del lusso, che debutterà in Italia venerdì 12 settembre in abbinamento al quotidiano e disponibile su tablet e PC, sarà contraddistinta dalla creatività e dalla way of life italiana proponendo un prodotto unico per il mercato italiano, di grande formato e grande impatto visivo, che racconterà e selezionerà il meglio del lusso, della moda e del life-style attraverso la ‘via italiana al piacere e alla bellezza’.

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

Italpress consolida la partnership con Ledif e presenta Tg Motori

Italpress consolida la partnership con Ledif e presenta Tg Motori

La nuova fase di Hearst: #ripartiamodaqui

La nuova fase di Hearst: #ripartiamodaqui

A Publicis il media di McDonald’s in Cina

A Publicis il media di McDonald’s in Cina