Colletta tra redattori e lettori per salvare Nice Matin. Vogliono prendere il controllo del quotidiano in amministrazione controllata

(Unionesarda.it) I dipendenti di Nice Matin, quotidiano locale in amministrazione controllata, hanno depositato al tribunale del commercio della città un’offerta per riacquistarlo e prenderne il controllo, con una gestione partecipativa che eviti il taglio di posti di lavoro.L’offerta è stata inizialmente finanziata con i risparmi degli stessi redattori e amministrativi, per poco più di 3.500 euro, e poi è stato fatto ricorso alle donazioni dei lettori tramite un sito di “crowdfunding”. Si è arrivati così a circa 300mila euro, una cifra che non basta ad acquistare il giornale, ma che è stata sufficiente per convincere un grande investitore a scendere in campo per sostenere il progetto. Bernard Tapie si è detto pronto a investire 8 milioni di euro.

Dominique Bernard, amministratore delegato Groupe Hersant Média

Dominique Bernard, amministratore delegato Groupe Hersant Média

http://www.unionesarda.it/news/news_24/2014/09/08/editoria_francia_colletta_tra_redattori_e_lettori_per_salvare_nice_matin-21-385164.html

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

De Benedetti presenta ‘Domani’: liberale e democratico. Feltri: indipendente, non neutrale. In arrivo una Fondazione

De Benedetti presenta ‘Domani’: liberale e democratico. Feltri: indipendente, non neutrale. In arrivo una Fondazione

Rai, il 1° luglio si sveleranno i palinsesti d’autunno. E la novità Radio2, comedy channel su Rai Play

Rai, il 1° luglio si sveleranno i palinsesti d’autunno. E la novità Radio2, comedy channel su Rai Play

Nella Fase 2 anche il consumo tv torna alla normalità. Aumenta il tempo sui mezzi digitali (+25%) anche per Baby Boomer

Nella Fase 2 anche il consumo tv torna alla normalità. Aumenta il tempo sui mezzi digitali (+25%) anche per Baby Boomer