Nicola Schiapparelli è il nuovo responsabile centri media e agenzie di System, la concessionaria adv del Gruppo 24 Ore

Nicola Schiapparelli è stato nominato oggi responsabile centri media e agenzie di System, la concessionaria di pubblicità del Gruppo 24 Ore, entrando così a far parte della squadra guidata da Ivan Ranza. Schiapparelli, 41 anni, proviene da Rai Pubblicità dove ha ricoperto il ruolo di Direttore Commerciale Web dal 2010. Precedentemente ha sviluppato un lungo percorso professionale all’interno dei più importanti Centri media (Mediaedge:Cia, MindShare e Carat Italia).  È stato inoltre Business Development Manager di GroupM, Responsabile Strategia e Research di Strategy & Media, Strategic Planner di Fiat Media Center.

Si legge nel comunicato stampa diffuso dall’azienda che l’arrivo di Schiapparelli si aggiunge ad altri due recenti ingressi a rafforzamento della squadra di Ivan Ranza. A luglio sono arrivati PierFrancesco Caria, Direttore Marketing e Iniziative Speciali per i clienti della concessionaria, e Romeo Gnoni, Coordinatore Vendite Legale, Finanziaria, Immobiliare e Speciali.

Nell’ottica di riorganizzazione della concessionaria del Gruppo 24 Ore a Fabrizio Lolli è stata affidata la Direzione Commerciale Clienti Italia, nonché il Settore Moda/Lifestyle e l’Estero. Confermate le precedenti responsabilità a Fausto Amorese (Radio) e a Luca Paglicci (WebSystem).
Il rafforzamento di System rientra nella strategia del nuovo Sistema Sole che prevede di mettere al centro il cliente stimolando i suoi bisogni e proponendo progetti cross mediali in grado di unire in modo consistente tutti i punti di contatto. La System ha la forza, sul target di riferimento, del primato carta e digitale del Sole 24 Ore, del successo di Radio 24 oltre che della consolidata rilevanza e unicità nel mondo web.

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

Ue a difesa giornalisti: Stati membri garantiscano sicurezza. Nel 2020 oltre 900 attacchi a reporter, tutelarli anche online

Ue a difesa giornalisti: Stati membri garantiscano sicurezza. Nel 2020 oltre 900 attacchi a reporter, tutelarli anche online

Roberto Sergio (Rai Radio) chiede switch off Fm, rilevamento passivo degli ascolti e investe sui podcast

Roberto Sergio (Rai Radio) chiede switch off Fm, rilevamento passivo degli ascolti e investe sui podcast

Fnsi. Giulietti: Unire categoria per futuro di giovani e precari. Lorusso: Indebolire informazione è indebolire democrazia

Fnsi. Giulietti: Unire categoria per futuro di giovani e precari. Lorusso: Indebolire informazione è indebolire democrazia