“Apple Pay è una minaccia ma anche un’opportunità per le banche”: così Federico Ghizzoni, ad Unicredit

(TMNews)  Apple Pay, il nuovo sistema di pagamento mobile della casa di Cupertino, può essere “una minaccia” ma anche “un’opportunità” per un gruppo bancario, se non “un potenziale partner”. Lo ha affermato l’amministratore delegato di Unicredit, Federico Ghizzoni, a margine della presentazione di Unicredit Pavilion.

“Può essere un concorrente ma oramai noi banche non possiamo più sviluppare innovazione solo all’interno, dobbiamo anche aprirci all’innovazione esterna – ha spiegato Ghizzoni – Può essere un potenziale partner o comunque un sistema da cui imparare o a cui attaccarci. Dell’innovazione non bisogna avere paura – ha concluso – tanto arriva. Quindi, tanto vale saltarci dentro”. (TmNews, 10 settembre 2014)

Federico Ghizzoni

Federico Ghizzoni

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

Repubblica: candidati al Cdr scelti il 5 giugno, eletti entro il 15

Repubblica: candidati al Cdr scelti il 5 giugno, eletti entro il 15

Trump vara la stretta sui social: sono monopoli; con interventi sui post assumono posizioni editoriali

Trump vara la stretta sui social: sono monopoli; con interventi sui post assumono posizioni editoriali

De Benedetti presenta ‘Domani’: liberale e democratico. Feltri: indipendente, non neutrale. In arrivo una Fondazione

De Benedetti presenta ‘Domani’: liberale e democratico. Feltri: indipendente, non neutrale. In arrivo una Fondazione