GraziaCasa presenta l’area relax GraziaCasa Lounge in occasione di Homi FieraMilano, Salone degli stili di vita

Dal 13 al 16 settembre 2014 alla fiera di Rho Pero (Mi) si terrà Homi, Salone degli stili di vita. In questa occasione GraziaCasa, il mensile Mondadori di arredo e design diretto da Gilda Bojardi, presenta GraziaCasa Lounge, un progetto ideato per offrire ai visitatori della manifestazione un’area di relax, firmata dall’architetto Giulio Iacchetti.
Cuore dell’allestimento, dice il comunicato stampa, è una grande tenda a pianta circolare, sostenuta da moduli in bambù, dove la luce filtra tra stoffe colorate. Intorno lanterne sorrette da fili sottili ricreano il clima di una festa, una fiera nella fiera dove fermarsi per godere l’atmosfera della manifestazione. Il lounge è lo spazio ideale per riposarsi, sorseggiare caffè, incontrare il pubblico e gli operatori, grazie all’ambiente confortevole suggerito dalle sedute basse, cuscini e tappeti.
GraziaCasa Lounge si estende su una superficie di 180 mq all’interno del padiglione 4 di Homi, nel contesto di Homisphere, area della manifestazione dedicata ai settori chiavi dell’enogastronomia, l’ ospitalità e il contract.
GraziaCasa Lounge è stato realizzato grazie alla collaborazione delle aziende che hanno offerto i propri prodotti: Allegrini, C&C, Fazzini, Ferrarelle, Guzzini, Hausbrandt, Kitchen mood, Internoitaliano, Missoni Home, Noberasco 1908, Pandora design, Seletti, Unopiù, Zucchi.

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

Alle imprese fa bene il ‘Debate’: in arrivo un corso per imparare a gestire il confronto

Alle imprese fa bene il ‘Debate’: in arrivo un corso per imparare a gestire il confronto

Ricerca Bnp Paribas Cardif: durante il lockdown 84% dei bambini voleva tornare a scuola

Ricerca Bnp Paribas Cardif: durante il lockdown 84% dei bambini voleva tornare a scuola

QN Itinerari torna in edicola con una copertina dedicata agli chef Chicco e Bobo Cerea

QN Itinerari torna in edicola con una copertina dedicata agli chef Chicco e Bobo Cerea