Miss Italia: ieri sera la finale è stata seguita da 1,2 mln di spettatori con il 7,22% di share

(ANSA)  La finale della 75/a edizione di Miss Italia, condotta da Simona Ventura ieri a Jesolo, ha ottenuto su La7 e La7D una media di 1 milione 213 mila spettatori con il 7.22% di share. Lo comunica l’emittente di Urbano Cairo, che per il secondo anno consecutivo ha mandato in onda il concorso. Lo scorso anno, con la conduzione di Massimo Ghini, Cesare Bocci e Francesca Chillemi, Miss Italia aveva registrato una media di 937 mila spettatori con il 5.5% di share.

Il momento dell’incoronazione di Miss Italia, ieri in diretta tv su La7 dal Pala Arrex di Jesolo, “ha registrato un picco di oltre il 22% di share, mentre i dati di ascolto medio rivelano una crescita di circa il 30% rispetto allo scorso anno. I contatti (permanenza di almeno un minuto, ndr) sono stati invece 7,7 milioni”: lo ha detto l’Ad de La7 Marco Ghigliani in conferenza stampa. La società di produzione Magnolia comunica inoltre che questa edizione di Miss Italia è piaciuta al pubblico femminile con un incremento del 10% sulle giovani (15-34 anni), mentre nella fascia di età 35-44 la crescita è stata, sempre sul target femminile, del 59%. Sul sito de La7 la diretta streaming della finale di Miss Italia ha registrato – comunica l’emittente – 10 mila utenti mentre sul sito di Miss Italia sono state rilevate circa 40 mila visite. Le sezioni più cliccate sono state le schede delle miss. A fine serata, sul sito del concorso, sono state registrate 1 milione e mezzo di pagine viste. Miss Italia è stato trend topic su Twitter sia in occasione delle anteprime televisive che durante la finale e anche oggi: i tweet di commento alla serata sono stati circa 40 mila con una media di 10 al secondo e molti commenti – ha rilevato Patrizia Mirigliani, patron del concorso – sono stati di apprezzamento. (ANSA).
CRI/STA S0B QBXB(Ansa, 15 settembre 2014).

Miss Italia 2014, Clarissa Marchese

Miss Italia 2014, Clarissa Marchese

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

Convocata per le 14:30 di oggi un’assemblea del Cdr di Rainews con Usigrai e Fnsi

Convocata per le 14:30 di oggi un’assemblea del Cdr di Rainews con Usigrai e Fnsi

Freccero: il ritorno in Rai di Grillo? Sarebbe la prova che il servizio pubblico è una tv indipendente. Oltre a lui mi piacerebbe rivedere anche Benigni, Celentano e Fiorello

Freccero: il ritorno in Rai di Grillo? Sarebbe la prova che il servizio pubblico è una tv indipendente. Oltre a lui mi piacerebbe rivedere anche Benigni, Celentano e Fiorello

Il Pd contro Ciao Darwin: casting torinese riservato a razzisti ed omofobi

Il Pd contro Ciao Darwin: casting torinese riservato a razzisti ed omofobi