Filmmaster Events cura la comunicazione istituzionale e promozionale degli eventi dell’Expo 2015

(ITALPRESS) Filmmaster Events ha vinto il bando di gara indetto da Expo Milano 2015 per la progettazione, la realizzazione e il coordinamento degli eventi e delle attivita’ di promozione dell’Esposizione Universale, diventando cosi’ Official Supplier & Provider dell’importante manifestazione mondiale che prevede l’arrivo di oltre 20 milioni di visitatori. Il contratto siglato a luglio 2014 ha una durata di 10 mesi e terminera’ ufficialmente il 30 aprile 2015. Fanno parte dell’accordo tutte le attivita’ di comunicazione istituzionale e promozionale come cerimonie, eventi culturali, manifestazioni fieristiche, mostre, promozioni, spettacoli, incontri, convegni, road show. Gli eventi hanno l’obiettivo di far conoscere Expo Milano 2015 e coinvolgere attivamente il maggior numero di soggetti attorno al tema Nutrire il Pianeta, Energia per la Vita. Per questo gli appuntamenti sono rivolti sia al grande pubblico sia a target piu’ specifici come amministrazioni pubbliche, operatori privati, associazioni, sponsor e opinion leader. L’accordo prevede complessivamente l’ideazione e la produzione di oltre 100 eventi, per la cui realizzazione Filmmaster Events ha messo a disposizione un team di professionisti dedicato. Gli eventi saranno di diversa natura e coinvolgeranno sia i Paesi partecipanti sia le aziende partner dell’Esposizione Universale. Filmmaster Events in qualita’ di Official Supplier & Provider di Expo Milano 2015 si occupera’ di pianificazione strategica, ideazione, produzione e logistica, produzione di materiali promozionali, supporti audio-video e degli strumenti digitali. (ITALPRESS 16 settembre 2014)

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

Come la pandemia ha cambiato la moda: sul sito di Style un’inchiesta a puntate, oggi sulla comunicazione

Come la pandemia ha cambiato la moda: sul sito di Style un’inchiesta a puntate, oggi sulla comunicazione

Coronavirus, l’Ats di Milano manda sms ai pazienti per errore: “Lei è entrato in contatto con un positivo, resti in casa”

Coronavirus, l’Ats di Milano manda sms ai pazienti per errore: “Lei è entrato in contatto con un positivo, resti in casa”

Editoria, Fieg: segnale storico l’unità di intenti espressa dalla politica in Commissione Cultura

Editoria, Fieg: segnale storico l’unità di intenti espressa dalla politica in Commissione Cultura