Al via il progetto editoriale “Gazzetta Regionale” con il patrocinio di Roma Capitale

(ITALPRESS) E’ stato presentato lunedi’ in Campidoglio, presso la sala della Piccola Protomoteca e con il patrocinio di Roma Capitale, il progetto editoriale “Gazzetta Regionale”. Sono stati illustrati gli obiettivi dell’iniziativa che prevede un sito web gia’ in funzione, un free press on line e un’edizione cartacea. “Un progetto vincente”, e’ stato il commento di Mirko Coratti, presidente dell’Assemblea Capitolina.

Alla conferenza ha partecipato anche Luca Pancalli, presidente del Settore Giovanile e Scolastico FIGC, oltre che assessore allo Sport di Roma Capitale: “In un mondo dove le azioni imprenditoriali muoiono sempre piu’ spesso, voi state dimostrando coraggio – ha spiegato Pancalli – , coraggio nel confrontarvi con un giornalismo che e’ stato stravolto dalla rete e dalla globalizzazione. Mi auguro che sarete vincitori in questa competizione che dovrete affrontare”. Dopo il discorso del direttore editoriale Nicola Cavaliere, e’ stata la volta di Italo Cucci, mentore e padre professionale del gruppo di giovani giornalisti: “La nascita di Gazzetta Regionale e’ una cosa che conta. E’ un sorriso in un mondo che sta piangendosi addosso disperatamente. Quando si vede ottimismo, quando uno ha un progetto e vuole portarlo avanti, in qualche modo si deve aiutare. Ecco perche’ sono qui, non perche’ ho ansie di successo, e il mio e’ un ruolo abbastanza paterno in questa fase, ma perche’ credo che ci sia spazio, perche’ Gazzetta Regionale non guarda solamente al calcio della regione, ma anche alle altre discipline. Il mio consiglio e’ di colmare i vuoti che mancano nell’informazione sportiva e da sciagurati diventerete dei benemeriti”. (Italpress, 17 settembre 2014)

Luca Pancalli

Luca Pancalli

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

Le famiglie italiane e la loro ‘nuova normalità digitale’ nel rapporto Auditel/Censis sul lockdown

Le famiglie italiane e la loro ‘nuova normalità digitale’ nel rapporto Auditel/Censis sul lockdown

Rai, per il sottosegretario Martella serve cambiare governance e sistema

Rai, per il sottosegretario Martella serve cambiare governance e sistema

Mia, boom di presenze: 8mila visite on site e online, tantissimi gli stranieri da 50 Paesi

Mia, boom di presenze: 8mila visite on site e online, tantissimi gli stranieri da 50 Paesi