Warner Bros verso il taglio di mille posti di lavoro

Condividi

(ANSA) La Warner Bros. Entertainment starebbe per tagliare tra i 900 ed i 1.000 posti di lavoro. Lo riporta la rivista Variety nella sua edizione Usa online, citando fonti vicine all’operazione. Il taglio, che riguarderebbe più del 10% dei 9.000 lavoratori della casa di produzione cinematografica, sarebbe previsto tra fine ottobre ed inizio novembre. (ANSA, 18 settembre 2014)