Il Cdr del Giornale Radio Rai: Viale Mazzini sopprime edizioni del Giornale radio per affidare l’informazione alla Dandini

Viale Mazzini sopprime edizioni del Giornale radio per affidare l’informazione a programmi di intrattenimento”. La denuncia arriva dal Comitato di Redazione del Giornale Radio Rai, che torna ad alzare la voce contro la scomparsa dei Gr da intere fasce orarie della programmazione di Radio2 e Radio3.

Secondo la nota del cdr, lunedì e martedì, nello spazio fino a pochi giorni fa occupato dal Gr2, all’interno del programma pomeridiano di Serena Dandini la conduttrice ha affrontato temi di carattere economico e commentato l’intervento del capo del Governo in Parlamento con un esperto e un giornalista della carta stampata. Perché sottrarre il compito di informare a chi lo fa per mestiere (e per questo è retribuito dall’azienda) e consegnarlo nelle mani esterni privi delle credenziali per garantire correttezza e professionalità dell’informazione stessa?

I giornalisti del Giornale Radio Rai non difendono presunti privilegi, come cerca di far credere l’azienda strizzando l’occhio a certe campagne di stampo populistico, ma garantiscono 24 ore di informazione su Radio1, 14 ore di informazione sulle frequenze di GrParlamento e coprono con servizi e interviste tutte le edizioni di Gr1, Gr2 e Gr3 per assicurare agli ascoltatori un’informazione sempre aggiornata, edizione dopo edizione, nel segno di un vero servizio pubblico.

Per questi motivi, il cdr del Giornale Radio sollecita un incontro urgente con il direttore della radiofonia Sinisi e il direttore di Radiodue Marchesini, alla presenza dell’Usigrai, ribadendo la disponibilità a quel confronto finora di fatto negato dall’azienda.

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

Carlo Verdelli torna al Corriere della Sera come editorialista

Carlo Verdelli torna al Corriere della Sera come editorialista

Lodo Via Solferino, la Camera arbitrale ha deciso: valida la vendita, ma è possibile un risarcimento per Rcs

Lodo Via Solferino, la Camera arbitrale ha deciso: valida la vendita, ma è possibile un risarcimento per Rcs

Cinema e tv: accordo imprese-sindacati sul protocollo per la ripresa delle produzioni

Cinema e tv: accordo imprese-sindacati sul protocollo per la ripresa delle produzioni