Mec aiuta le aziende a comunicare all’estero con Global Solutions

La profonda recessione ha accelerato la trasformazione di buona parte del tessuto economico italiano: l’export, infatti, è da alcuni anni l’unica voce in grado di fornire un contributo positivo a fronte della stagnazione della domanda interna. Lo confermano anche le statistiche più recenti: secondo Istat, a luglio la crescita tendenziale dell’export  si attesta a +1,1% e il saldo commerciale è positivo (+6,9 miliardi), in ampliamento rispetto allo stesso mese dell’anno precedente. La crescita delle esportazioni è prevista a ritmi sostenuti nel periodo 2014-2017, grazie alla ripresa dei mercati avanzati e il costante contributo di quelli emergenti. Sono proprio questi ultimi a trasformare la geografia dell’export italiano: se l’area euro rappresenta meno della metà del valore complessivo delle esportazioni, cresce invece l’importanza di mercati come Asia e LatAm.

“In questi mercati fattori macroeconomici (crescita del reddito disponibile) e microeconomici (attenzione alla qualità sempre crescente) alimenteranno il motore del Made in Italy, in particolare nei settori che ne sono gli ambasciatori: lusso, gioielli, tessile/abbigliamento, arredamento, nautica, beni agricoli e alimentari”, sottolinea Andrea Fabrizio, direttore generale di Mec/Global Solutions.

Global Solutions, la business unit dedicata di Mec, sta inoltre registrando la tendenza da parte di aziende multinazionali a fare dell’Italia il baricentro dell’attività di coordinamento delle proprie consociate nel Sud Europa (Francia, Grecia, Portogallo, Spagna). “Siamo da sempre attrezzati per supportare i nostri clienti nell’affrontare le sfide sui mercati internazionali,  e per meglio intercettare questa tendenza siamo in grado di offrire al mercato modalità organizzative, approcci e strumenti in grado di rispondere ai differenti bisogni”, aggiunge Fabrizio. Mec conta infatti centinaia di uffici in più di 90 mercati e 10 ‘hub’ Global Solutions attivabili in caso di necessità. “Vogliamo sempre più diventar‎e business partner delle aziende che ci scelgono,  e per attuare la nostra mission ci siamo strutturati per accompagnarle nel percorso di internazionalizzazione che tanta importanza ha assunto negli ultimi anni”, dichiara Luca Vergani, ceo di Mec.

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

Il 5 giugno Corriere della Sera si tinge di verde e presenta l’inchiesta sulla sostenibilità ‘Pianeta 2020’

Il 5 giugno Corriere della Sera si tinge di verde e presenta l’inchiesta sulla sostenibilità ‘Pianeta 2020’

Rds ancora più interattiva con Rds Social Tv

Rds ancora più interattiva con Rds Social Tv

Bfc Media lancia il progetto Equos e riporta in edicola Trotto&Turf

Bfc Media lancia il progetto Equos e riporta in edicola Trotto&Turf