Nominato il nuovo Cda di Rai Way. Tre dei quattro membri indipendenti in carica dall’ingresso in Borsa. Rossotto presidente, Ciccotti confermato ad

L’Assemblea degli Azionisti di RAI Way si è riunita ieri, 18 settembre, in sede ordinaria e straordinaria, ed ha proceduto a nominare il nuovo Consiglio di Amministrazione della Società, composto da tre membri, che resterà in carica fino alla data di approvazione del Bilancio al 31 dicembre 2016. Sono stati, pertanto, nominati Camillo Rossotto, Presidente, Stefano Ciccotti confermato Amministratore Delegato e Salvatore Lo Giudice quale Consigliere non esecutivo.
In aggiunta, l’Assemblea ha deliberato di confermare, subordinatamente all’avvio delle negoziazioni delle azioni ordinarie della Società sul Mercato Telematico Azionario, l’incremento del numero dei componenti del Consiglio di Amministrazione di Rai Way da 3 a 7 membri e di integrare l’attuale Consiglio di Amministrazione, sempre con decorrenza dalla data di avvio delle negoziazioni, con i seguenti tre Consiglieri Indipendenti: Joyce Bigio, Fabio Colasanti e Patrizio Messina.
Infine, è stato deliberato, in sede straordinaria, il frazionamento delle azioni in n. 272.000.000 azioni ordinarie e l’eliminazione dell’indicazione del valore nominale delle stesse, il tutto subordinatamente all’ottenimento del provvedimento di ammissione a quotazione delle azioni della Società da parte di Borsa Italiana S.p.A..

Stefano Ciccotti (foto Corrierecomunicazioni)

Stefano Ciccotti (foto Corrierecomunicazioni)

Il nuovo Consiglio di Amministrazione, che si è immediatamente riunito dopo l’Assemblea odierna, ha ringraziato il Presidente uscente Roberto Sergio per aver accompagnato la Società in un periodo di crescita e gli ex Consiglieri Luca Balestrieri e Luigi Rocchi per il contributo apportato in questi anni all’attività consigliare, e ha proceduto a confermare Aldo Mancino in qualità di Direttore Generale.
Nei giorni precedenti l’Assemblea, inoltre, Adalberto Pellegrino è stato nominato Chief Financial Officer di Rai Way.

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

Niente baci e contatti ridotti. Hollywood studia le regole per riaprire i set

Niente baci e contatti ridotti. Hollywood studia le regole per riaprire i set

Editoria, Riffeser (Fieg) alla Camera chiede più risorse (-403 milioni nel 1° semestre) e indica sei punti per evitare la desertificazione

Editoria, Riffeser (Fieg) alla Camera chiede più risorse (-403 milioni nel 1° semestre) e indica sei punti per evitare la desertificazione

Twitter: l’ex cfo di Google Patrick Pichette nominato presidente del Cda

Twitter: l’ex cfo di Google Patrick Pichette nominato presidente del Cda