Arriva IT Taxi, l’app per prenotare il taxi sviluppata da Uri

E’ disponibile da oggi il servizio Business dedicato alle aziende di IT Taxi, l’app gratuita che mette in contatto tassisti e clienti in tutta Italia, per prenotare, pagare e giudicare il taxi dal proprio smartphone. L’app è attiva in oltre 40 città della Penisola, tra cui Milano, Roma e Torino,e garantisce  l’accesso a un servizio di trasporto sicuro, capillare e di qualità, nel pieno rispetto delle tariffe e delle tutele stabilite dalla Legge italiana.
Si legge nel comunicato di presentazione di IT Taxi che con l’app  gli utenti possono prenotare un’auto in tempo reale visualizzandone la posizione, pagare al termine della corsa con il proprio smartphone tramite PayPal, oppure a fine mese con abbonamento aziendale, grazie al nuovo servizio Business. Con IT Taxi è inoltre possibile recensire la qualità del servizio, o aggiungere il taxi tra quelli indesiderati, in modo che nelle successive richieste venga escluso dalla ricerca.
L’app è disponibile in Italiano, Inglese e Tedesco e scaricabile in versione iOS e Android.
“IT Taxi offre agli utenti uno strumento facile e intuitivo per usufruire di un servizio che poggia la sua efficienza su un sistema di trasmissione e assegnazione delle corse altamente avanzato, volto a garantire al cliente l’auto migliore e più vantaggiosa in qualsiasi momento. In vista di Expo 2015, siamo fieri di poter lanciare ufficialmente un progetto innovativo tutto italiano, che fonda la sua efficacia in anni di ricerca, esperienza e conoscenza capillare del territorio.”  Il commento del Presidente di URI Loreno Bittarelli.

Guido Scorza, giurista esperto di Internet, ha commentato positivimente la novità sul suo blog:
“L’innovazione alla fine genera progresso, utilità, benefici se non per tutti per i più e se anche toglie qualcosa a qualcuno, restituisce, forse addirittura di più, a qualcun altro”, scrive Scorza .  “I taxi ora sfidano Uber a colpi di app! Chi lo avrebbe mai detto davanti a certe scene selvagge di manifestazioni di piazza andate in scena nelle nostre città solo una manciata di mesi fa?”
(http://www.guidoscorza.it/?p=4588)

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

Le sette vetture finaliste del premio The Car of the Year  del mensile ‘Auto’ esposte a Cortina d’Ampezzo

Le sette vetture finaliste del premio The Car of the Year del mensile ‘Auto’ esposte a Cortina d’Ampezzo

I quotidiani Monrif a sostegno dei musei. Dal 26 febbraio un appuntamento mensile per scoprire i tesori della cultura italiani

I quotidiani Monrif a sostegno dei musei. Dal 26 febbraio un appuntamento mensile per scoprire i tesori della cultura italiani

Citynews lancia #GameChangers,  canale dedicato ai brand che si stanno facendo promotori del cambiamento

Citynews lancia #GameChangers, canale dedicato ai brand che si stanno facendo promotori del cambiamento