Giancarlo Salemi, esperto di giornalismo, commenta: “L’antidoto alla crisi di lettori è la compact quality, il CorSera ha vinto la sfida”

(TMNews)  “Meglio tardi che mai: l’antidoto contro la crisi di lettori si chiama compact quality, ovvero passare dal giornale lenzuolo (broadsheet) a quello tabloid, mantenendo l’autorevolezza e il rigore informativo del primo. Un’ondata partita già alcuni anni fa dall’Inghilterra con Independent e Times, approdata in Germania con Die Welt e finalmente arrivata in Italia dove anche il Corriere della Sera ha deciso di rompere il tabù e stringere le pagine per vendere di più”. E’ quanto sostiene Giancarlo Salemi, già docente di Storia del giornalismo europeo presso l’Università Lumsa di Roma e autore del volume L’Europa di carta – guida alla stampa estera, edito dalla Franco Angeli giunto alla terza edizione.

“Il bicentenario Times – spiega Salemi – con la nuova formula é passato dalle 500mila copia a quasi 800mila, riconquistando una ampia fascia di lettori, e, soprattutto senza perdere i vecchi acquirenti. La compact quality, accompagnata dal full color, rende il giornale più moderno, con articoli e analisi più brevi, aumenta anche la foliazione del prodotto e, soprattutto, riconquista la fascia dei lettori giovani, tra i 20 e 35 anni, che solitamente non acquistano quotidiani perché hanno come prima fonte informativa quella televisiva o quella legata a internet e social network”.

Secondo Salemi “il Corriere della Sera di oggi è un prodotto ben fatto, dalla veste grafica pulita e leggera con un editoriale in prima che non si leggeva, per schiettezza e nitidezza, da molti anni. Editoriali che per i giornali stranieri sono invece dei punti fermi per l’orientamento anche politico dei propri lettori perché la storia dei grandi giornali è la storia del carattere di un paese, delle sue élites, del suo popolo, dei loro gusti e dei loro tic”, conclude.

Giancarlo Salemi

Giancarlo Salemi

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

TOP 15 e TREND della diffusione dei quotidiani (carta e digitale) a giugno. Calo generale, tiene il Sole, bene Il Giornale, boom del Fatto

TOP 15 e TREND della diffusione dei quotidiani (carta e digitale) a giugno. Calo generale, tiene il Sole, bene Il Giornale, boom del Fatto

Rete Unica, Enel e Oper Fiber contro Tim. Starace e Bassanini escono allo scoperto sulla proposta di Gubitosi appoggiata dal governo

Rete Unica, Enel e Oper Fiber contro Tim. Starace e Bassanini escono allo scoperto sulla proposta di Gubitosi appoggiata dal governo

‘Sos per il live’, l’appello di centinaia di artisti per la ripartenza degli spettacoli dal vivo

‘Sos per il live’, l’appello di centinaia di artisti per la ripartenza degli spettacoli dal vivo